Dopo una lunga serie di articoli dedicati alle stampanti a getto di inchiostro Canon oggi parleremo di stampanti laser Samsung per capire se è possibile risparmiare sull’acquisto del toner.

La guida si riferisce ai modelli ML-1660, ML-1665, ML-1665L, SCX 3200 e futuri che montano toner identificato dal codice di modello MLT-D1042S.

La domanda è: è possibile risparmiare sull’aquisto del toner?
La risposta è: sì.
Come?
Comprando toner compatibili o, ancor di più, ricaricando fai-da-te il toner esausto.

Il risparmio si assesta intorno ai 5 euro (o meno) rispetto ad un toner compatibile e ai 35 euro rispetto a quello originale.

Samsung Toner MLT-D1042S

Mah…

Ormai si trovano toner rigenerati a prezzi irrisori e credo che a fronte della piccola spesa risparmiata non ne valga la pena anche perché è un’operazione rischiosa per la salute. Quella del Toner, infatti, è una polvere finissima che viene inalata facilmente con tutte le conseguenze che ne derivano. (Non mi metterò a descrivervi tutte le implicazioni Tossicologiche del caso ma, per chi non lo sapesse, tutte le polveri sono dannose per i polmoni!!).

Detto questo, il metodo ve lo descrivo lo stesso perché sono lo smontatore e non posso tirarmi indietro.

Occorrente

  • Polvere inchiostro
  • Taglierino o coltellino
  • Chip di ricambio (per far riconoscere come “nuovo” il toner alla stampante)

Procedimento

Il toner è sigillato. Oltre ad i soliti incastri, Samsung ha deciso di dare una precisa forma alla plastica in modo da evitare la manomissione. Cioè, quello che vogliamo fare noi. :-)

1. Apertura coperchio.

Ebbene, con un il taglierino, o con un coltellino svizzero, come ho fatto io vanno rimosse tre sporgenze in plastica. Sono posizionate dal lato del Chip. Le ho segnate in rosso nella foto. Sarà un pò come rompere la testa di una normale vite.

Samsung Toner - 1

Fatta ciò bisognerà sollevare questo coperchio, potete aiutarvi con il coltellino che avete usato inserendolo nello spazio tra le due parti per fare spessore.

Slideshow:
Fullscreen:

2. Ricaricare la polvere

A questo punto potremo ricaricare con la polvere la nostra “cartuccia”. C’è un piccolo tappo di gomma sollevabile.

Samsung Toner Laser - Tappo in gomma

Proprio qui dentro andrà messa la polvere di ricarica. Potete aiutarvi con un imbuto come ho fatto io, o meglio ancora con un foglio di carta piegato a forma conica.

Vale il discorso che ho fatto prima: cercate di far volare la polvere il meno possibile e di non respirarla.

 

Slideshow:
Fullscreen:

Quando avremo versato tutta la polvere all’interno potremo richiudere con il tappo in gomma e pulire un po’ il tutto.

3. Sostituzione Chip

All’acquisto della polvere solitamente i venditori forniscono anche un chip di ricambio, che dovrà sostituire l’originale per fare in modo che la stampante riconosca il toner come “nuovo”.

È un’operazione abbastanza semplice che consiste nello sfilare il vecchio chip ed infilare il nuovo.

Sostituzione Chip Samsung MLT-D1042S

Non preoccupatevi se i Chip avranno dimensioni e forme diverse.

Samsung Toner - MLT-D1042S Chip - 2

A questo punto basta ricollocare il coperchio al suo posto. Non c’è bisogno di usare nè attack nè altre colle per sigillare di nuovo tutto. Inserendo il toner nella stampante il coperchio sarà automaticamente tenuto bloccato.

Samsung Toner MLT-D1042S

Samsung Toner MLT-D1042S - refill

FINE



  1. Luigi (Rispondi) il 3 agosto, 2015

    But this operation is a health hazard
    your best choise is to buy compatible cartridges


*