Non so quanti di voi si siano imbattuti in questo errore ma, visto che siete arrivati su questa pagina, credo di potervi aggiungere alla lista.

Non essendo riuscito a trovare su internet nessuna guida ho deciso di scrivere la mia esperienza, il modo con cui sono riuscito a risolvere il problema.
La soluzione è valida per tutti quelli che hanno provato a eseguire l’installazione o l’aggiornamento di WordPress 3.0 (e relative 3.0.1-3.0.2-3.0.3-3.0.4). Io, in particolare, ho riscontrato il problema con l’hosting TopHost (famoso per fornire un servizio a poco prezzo).

Altervista non dà questo tipo di problema!?! :-)

La procedura è da rieseguire ogni volta che si aggiorna WordPress.

Ed ecco l’errore in questione:

Fatal error: Allowed memory size of ———- bytes exhausted (tried to allocate ——- bytes) in /***/***/www.***.**/***/wp-admin/menu.php on line 241

Come si capisce dall’errore c’è un problema di allocazione della memoria. Su internet ho trovato parecchie soluzioni “ingegnose” che proponevano di aggiungere righe di codice in wp-settings.php o wp-config.php. Ma non hanno risolto il problema (almeno per me)

Guardando meglio nel file wp-settings.php ho notato che c’era questa linea in riferimento a WP_MEMORY_LIMIT

// Set initial default constants including WP_MEMORY_LIMIT, WP_DEBUG, WP_CONTENT_DIR and WP_CACHE.
wp_initial_constants( );

Andando a guardare su internet ho trovato questo in riferimento alla funzione di sopra.

Perciò sono andato a vedere in default-costants.php e ho trovato la soluzione del problema qui.

/**
* Defines constants and global variables that can be overridden, generally in wp-config.php.
*
* @package WordPress
*/

/**
* Defines initial WordPress constants
*
* @see wp_debug_mode()
*
* @since 3.0.0
*/
function wp_initial_constants( ) {
global $blog_id;

// set memory limits
if ( !defined(‘WP_MEMORY_LIMIT’) ) {
if( is_multisite() ) {
define(‘WP_MEMORY_LIMIT’, ’64M’);
} else {
define(‘WP_MEMORY_LIMIT’, ’32M’);
}
}

La riga in blu definisce il limite di memoria utilizzabile da wordpress per un’installazione che fa uso del MULTIBLOG (introdotto dalla versione 3.0)

La riga in rosso definisce il limite di memoria utilizzabile da WordPress normalmente. Portando questo limite da 32MB a 36MB tutto ha ripreso a funzionare senza problemi.

NOTE: A quanto ho trovato su internet è sconsigliabile aumentare ancora il limite in hosting condivisi (come è il caso di tophost).



  1. lorenzo (Rispondi) il 27 settembre, 2011

    la soluzione più semplice è quella di inserire nel file wp-config.php la seguente riga:

    define(‘WP_MEMORY_LIMIT’,’128M’);

    Si hanno così ha disposizione 128mb, e non si perde tale modifica in caso di aggiornamenti. Su tophost funziona anche se hanno poi il limite del php_memory a 64m che io con wp 3.2 e 17 plugin ho già saturato.

  2. Daniele (Rispondi) il 27 marzo, 2011

    sei un figo! Io però ho dovuto prtare la memoria a 60… con 36 non si vedeva niente! Speriamo che la baracca regga ;-)

  3. […] ’64M’); } else { define(‘WP_MEMORY_LIMIT’, ’32M’); } } Leggi il resto http://erkinson.altervista.org/tophost-wordpress-fatal-error/#ixzz1HXpHFv7k Condividi var a2a_config = a2a_config || {}; a2a_localize = { Share: "Condividi", Save: "Salva", […]

  4. Gianluca (Rispondi) il 4 marzo, 2011

    Rieccomi! Ho notato che se si modifica il file default-constants.php, le modifiche vengono perse in seguito all’upgrade di WordPress, quindi meglio ridefinire la costante WP_MEMORY_LIMIT nel wp-config.php.

    Ciao

    • erkinson (Rispondi) il 5 marzo, 2011

      Infatti avevo notato… (era scritto pure nella guida). Ho pure visto che installando la versione di WordPress 3.1 il problema non compare.

      Aggiungo la tua osservazione prossimamente…

    • Cenziano (Rispondi) il 1 maggio, 2011

      Grazie, funziona!
      Avevo installato un pluging e in amministrazione dava errore di allocazione della memoria, ho definito la costante WP_MEMORY_LIMIT nel wp-config.php aumentando a 36M e tutto funziona.

      Ciao

  5. funkoolow (Rispondi) il 18 febbraio, 2011

    grandissimo, anche a me ha risolto! ottimo lavoro e grazie ancora :)

  6. Gianluca (Rispondi) il 13 febbraio, 2011

    Grazie! Gli “esperti” di tophost erano rimasti alla versione 2.8 di WP :-)
    Purtroppo per i domini .it mi tocca restare ancora un po’ con loro….

    Ciao

  7. Daniele (Rispondi) il 31 gennaio, 2011

    Grazie, mi hai salvato la vita!

  8. maria (Rispondi) il 14 gennaio, 2011

    E bravo non sapevo che eri uno smontatore mi fa piacere continua cosi. BACIONI.

  9. Vitir (Rispondi) il 6 gennaio, 2011

    Finalmente!
    Sono mesi che provo a risolvere il problema e non trovavo nessuno in grado di risolverlo!
    Funziona perfettamente!
    Anche io sono su Tophost (ma ancora per poco, perchè sto migrando su Aruba) e neppure Tophosto fornisce una soluzione per questo problema.
    Grande erkinson.

    Diffondete questa guida, perchè credo che non siano pochi coloro che hanno questo problema.

    Davide


*